La voce sintetica di 3

parolevolanti2Quante volte vi siete chiesti come mai la sintesi vocale non pronuncia mai bene le parole italiane?

Questo accade perché si tratta di un problema complesso. Infatti, le parole italiane variano l’accentazione in base al significato. Ad esempio, la parola ancora può voler intendere la ripetizione di un evento oppure il fermo di una imbarcazione, e sarà pronunciata quindi in maniera diversa.

h3g02

Proprio per risolvere questo tipo di problemi, ho progettato e sviluppato un’applicazione proprietaria client/server su protocollo TCP/IP in ambiente misto Windows/Linux per l’erogazione di voce sintetica (TTS SERVER), che è stata installata ed utilizzata presso il fornitore di telefonia mobile H3G S.p.A.

btree02La caratteristica principale era ed è la presenza di un analizzatore semantico e sintattico ad altissime prestazioni, che esaminava milioni di regole e sceglieva, entro pochi millisecondi, la giusta accentazione della parola.

Inoltre, il sistema era dotato di un meccanismo di analisi automatica della lingua, gestione delle eccezioni di pronuncia, distribuzione del carico e recupero in caso di avarie anche gravi. In test condotti in laboratorio, era possibile persino staccare e riattaccare in corsa i cavi, senza che il flusso audio subisse il benché minimo ritardo.

Referenze
H3G S.p.A